U.N.I.T.A.L.S.I.

Sottosezione

di

Rimini

In pellegrinaggio con l’Unitalsi

 

Ogni anno, come ormai da oltre 110 anni, vogliamo far vivere a tutti coloro che lo desiderano un’esperienza forte di fede e condivisione fraterna che lasci il segno nella mente e nel cuore.

 

La nostra preparazione ci consente di organizzare pellegrinaggi in treno, pullman, aereo e nave dove, anche chi ha dei problemi di qualsivoglia natura, non sente il peso della sua condizione ed è sempre amorevolmente assistito.

 

L’Unitalsi non propone un turismo religioso mordi e fuggi, bensì amiamo offrire a tutti, e specialmente a coloro che vivono in difficoltà perché malati, anziani o disabili, il pellegrinaggio verso i luoghi più significativi della storia cristiana, perché cresca la speranza e si possa scegliere ogni giorno di condividere un cammino associativo di solidarietà e di amicizia.

 

Il pellegrinaggio è una esperienza singolare vissuta nella pluralità, è l’incontro del singolo con l’altro, è l’incontro degli altri con Dio, è l’incontro di Dio con ogni pellegrino.

 

Il pellegrinaggio è un percorso di ricerca di significato, una esperienza che coinvolge il corpo e lo spirito.

 

Se il pellegrinaggio è molto diverso da un viaggio, l’Unitalsi è molto diversa da una agenzia di turismo religioso.

 

L’Unitalsi è una proposta, è una opportunità, capace di coniugare sobrietà e gioia, capace di tradurre la comunione in missione.

 

Perché il pellegrinaggio è l’occasione per osservare l’esperienza della vita da una dimensione nuova, dove a ciascuno non è più concessa l’illusione di far finta di nulla, di continuare come se nulla fosse accaduto.

L’esperienza di gioia dell’Unitalsi vive proprio dell’entusiasmo di quanti hanno colto il profumo di Dio e lo respirano ogni giorno in una dimensione di straordinaria normalità, al fianco di chi vive le difficoltà del corpo e dello spirito.

 

Ecco perché il pellegrinaggio non termina con il ritorno a casa, ma allarga la prospettiva della vita verso orizzonti nuovi, per scoprirsi pellegrini del mondo, in cammino con la Chiesa.

 

Un’esperienza per tanti, gruppi, singoli, pellegrini, disabili, ammalati, anziani, giovani e bambini che in forza della fede vogliano scoprire, attraverso il pellegrinaggio, un cammino di gioia e condivisione.

 

Perché questo è l’UNITALSI: una straordinaria esperienza associativa di cammino insieme, una amicizia che è capace di accompagnare tutti - e soprattutto chi ha maggiori difficoltà - verso i Santuari più famosi del mondo alla riscoperta della bellezza della vita e dell’amore di Dio.

 

Scegliete l’Unitalsi per il vostro pellegrinaggio.

 

Salvatore Pagliuca

Presidente Nazionale Unitalsi

 

 

IL TRENO DELLA GRAZIA

 

 

Il Treno della Grazia 2019 è pronto sui binari della regione Emilia-Romagna

Responsabili e volontari, vecchi e nuovi, si stanno adoperando per renderlo vivo ed attraente come negli anni passati. Siamo al XXX Treno e molte cose sono cambiate, ma la sostanza, il cuore spirituale del Treno è sempre lo stesso. Il “treno” vero sulle rotaie, festoso, lento, caldissimo a giugno (a noi toccava sempre la carrozza senza aria condizionata), un po’ sgangherato come le F.S. ci mettevano a disposizione, é stato sostituito dalle corriere. Ci si riunisce, noi della Romagna, a Ravenna e Forlì e poi Rimini e poi si converge tutti a Loreto. Prima il pranzo era in treno (in una bella fantastica confusione!) ora è pronto negli alloggi già prenotati dall’UNITALSI, felici di riceverci a tavola! Così come al ritorno. Tutto forse più funzionale ed economico, ma certo meno festoso e allegro.

Nel primo pomeriggio però viene fuori il vero cuore di questo pellegrinaggio campo-scuola che fa tappa come un “tour” alla casa della Madonna, che ci accoglie nel santuario per un primo saluto e benedice la nostra partenza. Poi fuori sul piazzale con giochi, canti, musica e drammatizzazione di una storia, interpretata dai ragazzi, che ogni anno cambia e propone un tema di riflessione.

La “Grazia” è sicura per tutti: è il dono che la Madonna ci fa. In questi anni il Treno della Grazia ha fatto tanto bene ad adulti e giovani, bambini, sacerdoti, seminaristi e suore che hanno a Loreto rinnovato e rinvigorito la loro vocazione. Lo dico ai sacerdoti delle parrocchie: non è un “grest” corto e non toglie niente ai “grest” parrocchiali che in giugno fioriscono in città da noi. Dura solo quattro giorni, dal 17 al 20 giugno, comprende sempre un sabato e una domenica per non incidere sulle ferie dei genitori e poi si torna carichi per tutto l’anno. Inoltre, considerando le quote richieste in questo periodo di recessione, si prevedono facilitazioni e quote ridotte soprattutto per bambini e famiglie numerose.

Cosa dire ancora? Venite (o tornate) e vedrete!

Iscrizioni presso la Sottosez. UNITALSI, di Rimini via Guglielmo Oberdan, 26/a

Tel. 0541 1496518

 

 

 

 

GENNAIO

13-15 Gennaio Corso formazione animatori a Roma

 

28 Gennaio Assemblea di Sottosezione ore 15

 

 

 

FEBBRAIO

 

11 Febbraio

Festa della Beata Vergine di Lourdes

  • ore 15,30 Rimini Ospedale
  • ore 11,00 Morciano
  • ore 14,30 Savignano s/R
  • ore 17,30 Santarcangelo d/R
  • ore 14,30 San Mauro Pascoli

11 Febbraio

Pellegrinaggio a Lourdes

Giornata mondiale dell'Ammalato

 

19 Febbraio

Carnevale Unitalsiano a San Mauro Pascoli

 

25

 

MARZO

 

04/05 Marzo

Ritiro spirituale a Marola

 

10/11 Marzo

Giornata Nazionale dell'Ulivo

  • Bellaria
  • Morciano
  • Riccione
  • Rimini

P.zza Tre Martiri

P.zza Cavour

Ospedale Infermi

Chiesa dei Salesiani

Centro comm. " Le Befane"

Centro comm. " I Malatesta"

  • San Mauro Pascoli
  • Santarcangelo di Romagna
  • Santuario di Casale - Santarcangelo di R.
  • Savignano sul Rubicone
  • Viserba di Rimini

 

 

24/25 Marzo

Pellegrinaggio a Collevalenza

 

 

APRILE

 

14/15 Aprile

Ritiro spirituale a Marola

 

22/23 Aprile

Pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo - Pompei

 

 

 

 

MAGGIO

 

14/17 Maggio

Pellegrinaggio a Lourdes in aereo ( previa copertura posti )

13/18 Maggio

Pellegrinaggio a Lourdes in pulman ( previa copertura posti )

 

21 Maggio

Giornata del Malato a Rimini Sant'Agostino

ore 16,00 Santa Messa

21 Maggio

Giornata del malato a Borghi ( San Cristoforo ) ore 15,30

 

27 Maggio

Giornata del Malato a Rimini San Gudenzo

ore 16,00 Santa Messa

GIUGNO

 

 

03/06-06 Pellegrinaggio a Laus

 

08/14 giugno Pellegrinaggio a Lourdes in treno con sez. pugliese

con sosta a Rimini

 

 

 

17/20 giugno Progetto treno della Grazia. Pellegrinaggio dei

bambini e delle famiglie a Loreto

12/06 Giornata del Malato a Sogliano a/R S.Messa ore 11,00

 

LUGLIO

 

15/07 V Festa di mezza Estate

santuario Madonna della Visitazione (Casale)

Santa Messa ore 16,00

 

 

AGOSTO

 

22/28 agosto Pellegrinaggio a Lourdes (treno da Rimini)

23/27 agosto Pellegrinaggio a Lourdes (aereo da Bologna)

 

 

SETTEMBRE

 

02 settembre Giornata del malato al Santuario Madonna della

Visitazione (Casale)Santarcangelo di R.

Santa Messa ore 15,00

 

18/09 Giornata del Malato

Savignano s/R ore 11,15

 

24-09/30/09 Pellegrinaggio Nazionale a Lourdes (Bus)

25-09/29/09 Pellegrinaggio Nazionale a Lourdes (aereo)

 

OTTOBRE

 

14/17 Pellegrinaggio a Ars-Paray leMonial-Nevers

 

NOVEMBRE

 

19 Pranzo del Pellegrino ( Parrocchia di Viserba Monte )

Menù a base di pesce

 

 

DICEMBRE

03 Giornata dell'Adesione (Santuario Madonna

della Visitazione (Casale di Santarcangelo di

Romagna)

 

06/10 Pellegrinaggio a Lourdes (pulman)

 

08 dicembre Pellegrinaggio a Loreto in notturna

 

10 dicembre Celebrazione Eucaristica di ringraziamento

al Santuario Madonna della Misericordia (S.Chiara)

Rimini

Copyright © All Rights Reserved